Circolare 015/2020 - IMPORTANTE/Provvedimento limitazione contagio Coronavirus


05/03/2020


Buongiorno Presidenti,

nostro malgrado siamo chiamati a confrontarci nuovamente sulle problematiche che la situazione epidemiologica ci obbliga ad affrontare anche nello svolgimento delle nostre attività e funzioni associative.

E’ di ieri sera l’emanazione dell’ultimo Dcpm le cui disposizioni sono valide fino al prossimo 3 aprile.

Nel particolare del provvedimento governativo, dettato soprattutto a regolamentare norme di comportamento igienico sanitario preventivo alla diffusione del Covid-19, si richiama l’attenzione sul contenuto dell’Articolo 1 alla lettera b):

“sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro di cui all’allegato 1, lettera d)”

Tale indicazione porta sia BMW Motorrad FederClub Italia sia una buona parte dei Club Federati da Voi presieduti ad affrontare una decisione in merito allo svolgimento di un’attività formale in calendario nel periodo compreso dal decreto: le Assemblee Ordinarie di approvazione rendiconto e preventivo associativi.

A norma di Statuti, federale e locali, tali Assemblee vanno effettuate entro il 31 marzo: all’interno quindi della limitazione imposta.

Come Federazione abbiamo deciso di derogare, in presenza di causa di forza maggiore, al termine statutariamente previsto rinviando l’Assemblea entro quello nuovo “eccezionale” del prossimo 30 giugno, fatte salve le evoluzioni ed ulteriori quadri normativi generali.

La scelta è stata dettata, più che dalle prescrizioni di carattere tecnico sanitario (vd. allestire una sala assembleare nel rispetto delle distanze interpersonali previste) di fatto risolvibili, dalla consapevolezza e responsabilità di dover muovere persone sul territorio nazionale in un momento in cui la propagazione del virus può creare disastrosi effetti a catena soprattutto in aree nazionali per il momento meno colpite.

Dal punto di vista formale, il superamento della prescrizione statutaria avverrà - come detto in via eccezionale per causa di forza maggiore - mediante apposita delibera di Consiglio Direttivo federale posta agli atti dei libri associativi, nella quale verrà illustrata la situazione contingente e decisione di rinvio entro il termine sopra indicato.

Analoga procedura formale viene suggerita ai Club Federati che, alla data odierna, non avessero ancora dato luogo alle proprie Assemblee di bilancio.

Per quanto attiene lo svolgimento delle attività mototuristiche poste nel periodo in calendario da parte di ogni Club Federato non si può che richiamare il buonsenso nell’interpretazione dell’ultimo decreto governativo, ferme le restrizioni a carico delle c.d. “zone Rosse e Gialle”: la lettera e) dell’Articolo 2 raccomanda, anche alle associazioni sportive, la promozione di attività svolte all’aperto. Privilegiare una “colazione al sacco” ad un pranzo in ambienti chiusi potrà rappresentare, oltre ad un’ulteriore misura preventiva, un momento di serena aggregazione tra i Soci.

Si confida nella Vostra rinnovata condivisione augurandoci tutti una, si spera rapida, ripresa della normalità a livello generale e non solo motociclistico.

Grazie per l’attenzione, un cordiale saluto

Simone Volpicelli

 

COMUNICAZIONE DEL CONSIGLIO DEL BMW MOTORRAD CLUB FIRENZE

 

Il Consiglio Direttivo del BMW Motorrad Club Firenze riprendendo quanto ricevuto in data odierna tramite la Circolare n° 15 di FederClub (allegato alla presente) comunica che sono stati adottati in via cautelativa i seguenti provvedimenti:

1. Modifiche di programma per la gita del 8 Marzo 2020 : CURVE IN COSTUME, MOTO E BAGNI ALLE TERME

1. Il nuovo programma prevede la cancellazione della partecipazione alle Terme di Chianciano e sostituzione delle stesse con un pranzo a pic-nic o a sacco . I partecipanti che avevano versato la quota di partecipazione verranno totalmente rimborsati. (maggiori informazioni sul sito del Club e/o contattando l’organizzatore della gita Maurizio Guidotti: ​347 3849349​)

2. La gita prevista per domenica 22 Marzo 2020: Socc’mel Bulagna è stata (al momento) posticipata in data domenica 5 Aprile 2020; coloro che aveva anticipato già la quota del ristorante e non potranno partecipare nella nuova data saranno totalmente rimborsati informando l’organizzatore. (maggiori informazioni sul sito del Club e/o contattando l’organizzatore della gita Valter Brazzini: 347 1621443)

  1. La gita prevista per domenica 5 Aprile 2020: Mille curve in una giornata è stata anticipata in data 22 Marzo 2020 e sono state aperte sul sito le iscrizioni. Tale data è confermata (a meno di provvedimenti ancora più restrittivi degli attuali) in quanto già non prevedeva manifestazioni in luoghi chiusi (il pranzo era già da programma previsto essere al sacco).

  2. L’Assemblea prevista per Venerdì 13 Marzo 2020 verrà al momento messa in calendario per Giovedì 9 Aprile 2020 . Seguirà nuova convocazione.

Tutto quanto sopra è dettato come detto dalla Circolare ricevuta in data odierna allegata alla presente e fermo restando eventuali nuovi provvedimenti a livello governativo e di FederClub.

Al momento non sono previste altre modifiche al calendario delle gite in programma nel 2020 ma tutto, nostro malgrado, potrà subire delle variazioni qualora vengano emanati provvedimenti che ci impongono tali decisioni.

Un sentito caloroso saluto

Il Consiglio